Crotone
Tempo di lettura: 51s

Crotone, arrestati per una lite: scatta il codice rosso

La sera di sabato 22 giugno, i carabinieri della Compagnia di Crotone sono intervenuti in un’abitazione per una lite in corso. Hanno trovato una donna e un uomo con segni evidenti di una violenta disputa: danni agli oggetti, tracce di sangue, e l’uomo dolorante sul pavimento. I due hanno riferito che la donna aveva accoltellato l’uomo durante una discussione per motivi futili.

Le autorità hanno stabilito che la coppia si era trasferita dall’Emilia Romagna, dove c’era un provvedimento di divieto di avvicinamento per l’uomo nei confronti della donna, che entrambi avevano violato. La donna aveva lasciato il dispositivo elettronico di controllo dell’uomo, eludendo così il provvedimento.

A seguito di questa violazione e dell’aggressione, entrambi sono stati arrestati e portati in carcere su disposizione dell’Autorità Giudiziaria crotonese: l’uomo, di origine straniera, è stato condotto nel carcere di Crotone, mentre la donna, italiana, è stata trasferita nel carcere di Castrovillari.