Cosenza,

Cosenza, operazione DDA: al centro dell’inchiesta la funivia di Lorica e i rapporti col clan Muto di Cetraro

Oltre al presidente della Regione, Mario Gerardo Oliverio, risultano altre persone indagate nell’inchiesta della DDA di Catanzaro. Tra gli arrestati c’è l’imprenditore Giorgio Barbieri, titolare dell’azienda che sta realizzando la funivia di Lorica. Barbieri è considerato dagli inquirenti testa di ponte dell’imprenditoria del clan di Franco Muto di Cetraro detto il “re del pesce”.

Indagati anche funzionari regionali di vario livello nei cui confronti sono stati emessi provvedimenti di sospensione dagli incarichi ricoperti. L’ inchiesta è coordinata dal procuratore della DDA di Catanzaro Nicola Gratteri e le indagini sono state condotte dalla Finanza di Cosenza.

Tag:, ,

Aurum