Crotone,
Tempo di lettura: 57s

Coronavirus, l’Arcivescovo Angelo Panzetta offre la colazione all’ospedale di Crotone

Un piccolo gesto, ma di grande umanità. È quello a cui ha pensato monsignor Angelo Panzetta, Arcivescovo di Crotone-Santa Severina che, in segno di gratitudine per tutto quello che stanno facendo, domani mattina offrirà la colazione a tutti gli operatori dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone che stanno affrontando questi difficili giorni.

In una nota a firma di Antonio Sainato si legge: “In questo particolare e difficoltoso momento, l’arcivescovo della Arcidiocesi di Crotone e Santa Severina, si fa presente, nel suo piccolo e personalmente, a dare una caritatevole consolazione agli operatori sanitari che stanno combattendo costantemente ed ogni giorno, offrendo la loro vita contro questo minuscolo nemico che sta mettendo alla prova anche la nostra fede”.

Inoltre, per volontà di monsignor Panzetta, il “quadricello” della Madonna di Capocolonna resterà in ospedale per tutto il prossimo mese di maggio. Un gesto, quello di Monsignor Panzetta, che arriva dopo la donazione di 4 ventilatori polmonari e diversi interventi della Curia e della Caritas a sostegno delle famiglie in difficoltà.