Crotone
Tempo di lettura: 45s

Con Orazio se ne va un pezzo di storia della nostra città

“Ci sono persone che pur non essendo un parente avverti come qualcuno di “famiglia”Alla “famiglia” crotonese apparteneva Orazio Tricarico, che ci ha lasciati con la discrezione con la quale ha condotto tutta la sua vita.

Non un “personaggio” ma una “persona” che con il suo modo semplice di approcciarti, con il suo iconico “a chi appartieni?” era diventato popolare, nel senso più nobile della parola.

Era diventato familiare.

Orazio era una persona semplice ma sincera.

Ed giusto ricordarlo oggi che non c’è più, con affetto.

Il sindaco

Vincenzo Voce”.

È il ricordo del sindaco di Crotone per un pezzo di città che oggi se ne è andato. Garbato, gentile, tutti almeno una volta lo hanno incontrato sulla propria strada. Alla famiglia giungano le condoglianze della redazione di Crotonenews.