Crotone,
Tempo di lettura: 1m 15s

Comune di Crotone, i dirigenti ai dipendenti: “Evitare soste prolungate dentro e fuori dal Municipio”

Con una nota inviata a tutti i dipendenti comunali i dirigenti dell’ente chiedono “Chiarimenti su norme di codice comportamentale corretto”.

“La presente – si legge nella missiva – per portare all’attenzione di tutti che sovente riceviamo segnalazioni sulla sosta prolungata di dipendenti comunali nell’area interna al palazzo comunale, specificamente nei corridoi, nella parte antistante le scale e, ancor peggio, all’infuori del palazzo comunale nell’area di pertinenza dell’ingresso principale.

Questa situazione risulta lesiva dell’immagine dell’Ente, che deve essere istituzionalmente salvaguardata in tutte le sue forme, oltre a dare immagine di una scarsa produttività dei dipendenti tutti.

Ricordiamo che il rispetto del Codice di Comportamento e del CNL fa riferimento e obbliga a svolgere il lavoro con la dovuta diligenza, e invitiamo quindi tutti a concorrere per dare all’esterno la giusta immagine di diligenza e produttività, evitando comportamenti che si prestino a critiche o che possano essere lesivi per l’immagine di tutti.

Ricordiamo altresì che condotte negative potrebbero costringere i dirigenti responsabili a segnalare il persistere di episodi di malcostume all’UPD, per gli opportuni provvedimenti consequenziali.

Con l’occasione giova richiamare la massima attenzione sulla circostanza che l’uscita dal palazzo comunale, anche solo per sostare nella area esterna, senza la previa giustificata interruzione della prestazione lavorativa, da certificare mediante l’apposito marcatempo, si può configurare come illecito, con tute le conseguenze comportale della norma.

Cordialmente”.