Crotone,

Cirò Marina, Antonella Lettieri uccisa con un colpo alla testa

Potrebbero essere già ad una svolta le indagini sulla morte di Antonella Lettieri, la giovane donna quarantenne trovata morta nella sua abitazione di Cirò Marina, riversa in una pozza di sangue. Secondo quanto è stato possibile apprendere la donna, che era commessa e viveva da sola in casa, sarebbe stata colpita alla testa con un oggetto ed il suo corpo era sull’uscio di porta. Antonella Lettieri indossava ancora il giubbotto ed aveva accanto il suo telefonino. La scoperta del corpo senza vita della donna è stata fatta da un parente che si era recato a casa della congiunta preoccupato perché non l’aveva vista sul posto di lavoro.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Cirò Marina, quelli del Nucleo Investigativo e la squadra investigazioni scientifiche del Reparto Operativo per stabilire l’esatta dinamica della morte. A Cirò Marina è arrivato anche il pm di turno e il medico legale. Antonella Lettieri potrebbe essere stata uccisa ieri sera, proprio nel giorno dedicano alle donne. I carabinieri starebbero sentendo diverse persone tra cui una persona che avrebbe più volte espresso i suoi sentimenti per la giovane donna.

 

Tag:,

Profumeria Carolei