Crotone,

Carabinieri sequestrano costruzione abusiva a Marinella

Un fabbricato in costruzione è stato sequestrato dai carabinieri forestale in localota Marinella di Isola Capo Rizzuto. Dagli accertamenti svolti presso l’ufficio tecnico comunale è emerso che l’opera era priva di atto d’assenso per l’edificazione. Il sequestro è stato convalidato dall’Autorità giudiziaria. La costruzione è composta da una platea quadrata di circa 100 mq con 9 pilastri che sorreggono due spioventi, in calcestruzzo armato e laterizio, realizzata nelle campagne di Isola Capo Rizzuto. È questa l’immagine che si è presentata ai carabinieri forestale in servizio di controllo del territorio. Essi hanno intuito subito che l’opera poteva essere abusiva. Ipotesi confermata dall’ufficio tecnico comunale, chiamato a verificare la regolarità amministrativa della costruzione. Sono stati segnalati all’Autorità giudiziaria due cittadini isolitani, suocero e genero, per costruzione abusiva, peraltro in area d’interesse archeologico.

 

Tag:, , ,

Istituto S.Anna