Crotone,

Boato a Crotone: è stato un caccia Eurofighter, il comunicato ufficiale dell’Aeronautica Militare

L’Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare ha inviato una nota su quanto accaduto questa mattina nei cieli di Crotone (Leggi la notizia). Ecco il testo integrale del comunicato.

“In relazione al forte boato udito nella zona del crotonese nella tarda mattinata di oggi, si precisa che esso è da ricondurre al superamento della velocità del suono da parte di un velivolo Eurofighter del 36° Stormo di Gioia del Colle durante una missione di volo autorizzata alle quote e negli spazi aerei previsti.

Le condizioni meteorologiche di vento e temperatura potrebbero aver amplificato la propagazione dell’onda d’urto rendendola particolarmente udibile al suolo.

Il 36° Stormo è uno dei Reparti dell’Aeronautica Militare che assicura la sorveglianza dello spazio aereo nazionale 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. Il servizio è garantito – per la parte sorveglianza, identificazione e controllo – dall’11° Gruppo D.A.M.I. di Poggio Renatico (FE) e dal 22° Gruppo Radar di Licola (NA), relativamente all’intervento in volo, dal 4° Stormo (GR), dal 36° Stormo (BA) e dal 37° Stormo (TP), tutti equipaggiati con velivoli caccia Eurofighter”.

Tag:, ,

Aurum