Crotone,

Basta morire di tumore a Crotone

L'ospedale di Crotone

Giovani, giovanissimi, adulti, ragazzi, anziani, donne e uomini. È un continuo bollettino di guerra quello dei morti di tumore a Crotone.

Basta, basta, basta.

Crotone è una città che va bonificata, ma prima di tutto occorre uno screening serio, scrupoloso, meticoloso su quante scorie sono disseminate nel territorio e di che tipo sono, per poi bonificare tutto. Bonificare non mettere in sicurezza.

Basta scuse, basta complici, basta connivenze. Qualcuno ci dica la verità vera. E che neasuno si permetta a tirare fuori numeri e statistiche per dire che è tutto nella norma. Non ci importa quale sia la “vostra” norma, sappiamo solo che qui ogni giorno tra deceduti e nuovi casi è un bollettino di guerra.

Che qualche magistrato di buon cuore, serio e corretto, chieda ai tanti collaboratori di giustizia del Crotonese se sono a conoscenza di scorie tossiche disseminate in questa landa desolata di Calabria. Chi sa parli. Chi è a conoscenza di qualcosa si liberi da questo macigno sulla coscienza. Vi offriamo il nostro giornale per farlo. Abbiate il coraggio di avere coraggio: per voi, per i vostri figli, per i vostri nipoti, per le generazioni future.

Basta, basta, basta e ancora basta. Basta con chi crede di arricchirsi mettendosi al servizio di questo o quell’altro potente a discapito della salute dei crotonesi.

Basta, basta, basta seppellire morti di tumore, piangere e versare lacrime per giovanissime anime alle quali è stato negato il diritto alla vita.

Basta, basta, basta.

Questa è la vera emergenza che in molti vogliono ignorare.

Basta, basta, basta.

Serve uno studio serio su tutto, terra, acqua, aria, alimenti. Uno studio che ci dica se i morti e i malati di tumore hanno o no a che fare con l’inquinamento che è evidente a Crotone.

Basta, basta, basta.

Scendiamo in piazza tutti, riprendiamoci la città e chiediamo quello che spetta a noi cittadini, a partire al diritto alla vita e alla salute, insieme a tutto il resto.

Basta morire di tumore.

Tag:,

Aurum