Crotone,

Arrestata imprenditrice di Scandale, deteneva illegalmente una pistola lancia razzi e 50 cartucce

I Carabinieri della Compagnia di Crotone, hanno arrestato un’imprenditrice agricola 49enne di Scandale, trovata in possesso di una pistola revolver calibro 9 (tipo lancia razzi) e 50 cartucce calibro 3.57, tutto posto sotto sequestro insieme a due fucili legalmente detenuti, per i quali verrà avanzata proposta di diniego armi. L’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari. L’operazione è avvenuta nell’ambito di alcuni particolari servizi nel corso dei quali sono stati perquisiti interi quartieri di Scandale, impiegando 24 militari ed una unità cinofila della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Crotone. L’attività ha consentito di identificare 28 persone e di eseguire 20 perquisizioni personali e 7 domiciliari.

Tag:, ,

Aurum