Crotone,

Agroalimentare passato al setaccio dalle Forze dell’Ordine

Agroalimentare passato al setaccio dalle forze dell’ordine di Crotone. Lo comunica la Prefettura di Crotone che parla di una riunione nella quale è stato fatto il punto della situazione, soprattutto in materia frodi agricole all’Unione Europea.

“Il territorio controllato – è scritto nella nota – è stato quello del settore agricolo del Cirotano. Sono stati effettuati controlli soprattutto sulla filiera alimentare e in particolare, per quanto attiene ai prodotti con marchio Dop (denominazione di origine protetta) e Igp (indicazione geografica protetta) del pecorino crotonese, verificandone anche la tracciabilità. Controlli sono stati attivati anche sui mercatini presenti alla fiera di Crotone e sui frantoi. Su questi ultimi le verifiche hanno riguardato soprattutto le modalità di smaltimento degli scarti di lavorazione. Controlli sono stati organizzati anche con l’ausilio dell’Azienda sanitaria provinciale e della Direzione territoriale del lavoro”.

Tag:, ,

Istituto S.Anna