Crotone,

Aeroporto, sabato sit in davanti alla Prefettura

Sabato ore 10.00 Sit-in davanti la Prefettura di Crotone contemporaneamente al Sit-in che il Comitato di Reggio Calabria farà davanti la rispettiva Prefettura.

“Noi saremo presenti – scrivono dalla Ciclofficina TR22o – al fianco del comitato Cittadini per Aeroporto Crotone e di chiunque vorrà far sentire la propria voce”.

Intanto il comitato dei cittadini aeroporto Crotone scrive: “Una delegazione del Comitato Cittadini Aeroporto Crotone è stata ricevuta ieri mattina dal Sindaco Ugo Pugliese al quale sono state manifestate preoccupazione e dissenso circa il silenzio e l’immobilismo creatosi intorno alla chiusura dello scalo aeroportuale.

Il comitato, non avendo voluto intenzionalmente soffermarsi su tutte le vicende in chiaro-scuro che hanno portato alla chiusura dello scalo, ha espresso con determinazione la necessità immediata di mettere in campo quanto necessario per la riapertura dello stesso.

Il Primo Cittadino, in un clima disteso e cordiale, segno di notevole apertura, ha sottolineato il suo massimo impegno esternando notevoli perplessità in merito all’atteggiamento di ENAC riguardo l’Aeroporto Crotone e si è trovato in piena sintonia con la richiesta della delegazione di indire al più presto un tavolo di concertazione che includa tutte le figure istituzionali del territorio, il Prefetto, i Sindaci dell’intera fascia JONICA, le associazioni di categoria, Confcommercio, Confindustria e tutte le realtà associazionistiche del Crotonese.

È corretto e doveroso sottolineare il grande impegno e disponibilità che il Sindaco ha mostrato attivandosi nell’immediatezza.

In presenza della stessa delegazione, ha infatti fissato il tavolo di concertazione per lunedì 16 gennaio alle ore 16.00 nella Sala Consiliare. Il Comitato, sicuro che il primo passo si sia fatto, ora ha anche qualche speranza che questo assordante silenzio si rompa”.

 

Tag:,

Aurum