Cirò Marina,

Abbigliamento grandi firme, ma contraffatto: denunciato

La merce sequestrata

Da Adidas a K-Way, da Napapijri a Colmar. Aveva dieci mila euro di merce contraffatta, per questo un 50enne campano, domiciliato a Cirò Marina, è stato denunciato dai Carabinieri alla competente Autorità giudiziaria. L’uomo è accusato di ricettazione e commercio di capi di abbigliamento contraffatti.

In particolare, in seguito a una perquisizione domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di 95 capi di abbigliamento con etichette nazionali ed estere contraffatti, per un valore complessivo di € 10.000 circa che sono stati sottoposti a sequestro.

Profumeria Carolei