Crotone
Tempo di lettura: 1m 3s

Vigili del Fuoco, per la Uil le priorità sono trasporti pubblici, calamità e potenziamento delle sedi

Questi gli obbiettivi della UILPA Vigili del Fuoco della Calabria che attraverso una delegazione composta dal Segretario Regionale Vincenzo Crugliano, Segretario Nazionale Alampi Giovanni, dai Territoriali di Crotone e Catanzaro Giuseppe Mangano e Guzzi Giancarlo ed i delegati Mandarino Armando e Greco Antonio ha voluto portare all’attenzione del Capo di Gabinetto della Regione Calabria Dott. Luciano Vigna che ha dimostrato particolare attenzione e sensibilità rispetto a quanto gli è stato rappresentato dalla Organizzazione Sindacale.

Sulla convenzione per i trasporti pubblici su ferrovia ed autobus e sulla convenzione che consentirà di avere la disponibilità di squadre aggiuntive di Vigili del Fuoco nel caso di eventi naturali per il periodo autunnale ed invernale, si avrà riscontro nel breve tempo, mentre per il potenziamento del dispositivo di soccorso regionale attraverso sia l’aumento della categoria dei distaccamenti già esistenti che attraverso l’apertura di nuove sedi, sarà invece necessario attendere la formazione del nuovo governo, nei cui confronti sarà avviato sin da subito quel necessario pressing a tutela dei cittadini calabresi e dei Vigili del Fuoco. Una dimostrazione questa, della grande dinamicità e della concretezza della UILPA Vigili del Fuoco Calabria