Crotone
Tempo di lettura: 43s

Al Centro di Accoglienza di Sant’Anna un parco giochi donato da “Lievito Madre”

Un vero e proprio parco giochi, realizzato grazie ad una serata di beneficienza organizzata dai titolati di Lievi Madre, Florindo Franco e Ciro Guerrini, che nel periodo natalizio hanno deciso di donare l’incasso di una serata speciale ai bambini ospiti del Centro di Accoglienza Sant’Anna. In centinaia vi transitano ogni anno, la maggior parte dei quali sbarcati tra le coste crotonesi e Lampedusa. Con quei soldi, “grazie soprattutto all’aiuto dei crotonesi” tengono a precisare Florindo e Ciro, sono stati comprati tre gonfiabili, alcune casette e diversi giochi ludici. I responsabili del centro hanno provveduto a montarli e a sistemarli all’interno di uno spazio dedicato all’interno del Centro di Accoglienza, un luogo riparato dove tanti bambini potranno divertirsi proprio come gli altri loro coetanei.