Colpi pistola contro abitazione sindaco in Calabria

Persone non identificate, la scorsa notte, a Cirò superiore, hanno sparato alcuni colpi di pistola contro l’abitazione del sindaco, Giuseppe Esposito, di 55 anni, camionista. Altri colpi di pistola sono stati sparati contro l’automobile di Esposito (una Fiat Ritmo), parcheggiata nei pressi della sua abitazione. I colpi hanno mandato in frantumi i vetri di una finestra. Nel momento dell’attentato Esposito era in casa insieme con la moglie ed i figli. Circa la matrice dell’attentato i carabinieri della compagnia di Cirò Marina, che hanno avviato le indagini, non escludono alcuna ipotesi. “Piena solidarietà” ad Esposito per l’attentato è stata espressa in una nota dalla federazione di Crotone del Pci. Nella nota il Pci afferma che “l’attentato non può essere sottovalutato poiché compiuto in una zona dove le attività delinquenziali e mafiose hanno intaccato seriamente la vita sociale e democratica”.

Notizie Correlate

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.