Crotone,

Crotone-Verona, agli squali è mancato soltanto il gol

Sono sicuramente due punti persi quelli del Crotone contro il Verona, visto che alla squadra di Davide Nicola è mancato davvero solamente il gol. Priva di 6 uomini, la squadra rossoblu ha dovuto far fronte anche all’ultima emergenza, ovvero quella di Mariano Izco infortunatosi nella rifinitura. Nonostante ciò gli uomini scesi in campo hanno dato davvero tutto e hanno dimostrato che questa è una squadra quadrata che con qualche piccolo ritocco potrà davvero far togliere delle belle soddisfazioni ai tifosi del Crotone, raggiungendo prima di tutto la salvezza il più presto possibile. La partita contro il Verona dal punto di vista del gioco non è stata esaltante; il grande possesso palla fatto dai veneti ha per lunghi tratti addormentato la gara, ma la squadra di Nicola è stata molto brava nel ribaltare subito le situazioni favorevoli. Il Crotone appena entrava in possesso palla riusciva a verticalizzare subito sugli attaccanti dando modo anche i centrocampisti di accompagnare l’azione. Trotta prima e Budimir dopo hanno creato seri pericoli alla porta di Nicolas che in almeno due occasioni si è superato. Le palle gol nitide per i rossoblu sono state almeno quattro con ajeti che ha tirato il gol davvero di pochi centimetri nel primo tempo e poi nella seconda parte di gara ha colpito una clamorosa traversa. A questo va aggiunto il gol annullato a Trotta e le azioni che non sono state concretizzate per pochissimo da Ante Budimir. È mancato solamente il gol, come dicevamo, ma prima o poi arriverà anche quello intanto occhi e orecchie puntate sugli ultimi quattro giorni di mercato.

Tag:, ,

Aurum