Crotone,

Calcio, oggi il primo “Memorial Cecè Sellaro” con Sergio Brio

Cecè Sellaro era un allenatore, un signor allenatore di calcio. Uno che curava i suoi “ragazzi” in tutto. Un signore che negli anni Settanta a Crotone faceva calcio con pochi spiccioli, tutti suoi, e riusciva a portare giovani crotonesi fino alle grandi squadre di Serie A.

Proprio per ridare la giusta dimensione di uomo e di allenatore l’associazione “Alè Crotone” con Piero Pili e Claudio Regalino ha deciso di celebrare il primo “Memorial Cecè Sellaro” che questa mattina ha avuto la prima parte nella sala Consiliare del Comune di Crotone con il convegno “Il ruolo dell’allenatore ai giorni nostri”. Al convegno hanno partecipato ex calciatori di Sellaro, l’allenatore Carlo Cimicata, il giornalista del Corriere dello Sport, Antonio Barillà, e l’allenatore Franco Gagliardi. C’erano anche Sergio Brio, calciatore della Juventus degli anni ottanta e Luigia Casertano che ha curato il libro “L’ultimo stopper”,  nel quale Brio racconta Brio. Il ricavato della vendita del libro andrà all’Airc, per questo era presente anche il giudice Raffaele Lucente. Oggi pomeriggio allo stadio Ezio Scida è prevista una partita di calcio.

Tag:,

Profumeria Carolei