Crotone,

Calcio: il Crotone perde a Cittadella, ma mostra un grande potenziale

Benali in azione

foto: FC Crotone

A voler essere scaramantici si potrebbe pensare che il 3-0 a Cittadella è anche meglio del 4-0 di Cagliari con cui esordì Ivan Juric. Solo che nella gara di ieri il Crotone sulla carta partiva con i vantaggi del pronostico. Eppure, nonostante il risultato, alcune cose buone si sono viste. Soprattutto nel primo tempo dopo il vantaggio lampo dei padroni di casa. Buone alcune trame di gioco e l’organizzazione di gioco, cose che col passare dei minuti nella ripresa sono andate scemando. L’ingresso di Stoian e Martella hanno restituito rapidità e imprevedibilità alla manovra dei rossoblù. Una squadra apparsa in alcuni elementi forse un po’ troppo svogliata. La difesa a tre spesso è andata in affanno soprattutto nel secondo tempo anche perché non arrivavano le coperture del centrocampo. Insomma una prima di campionato non certo esaltante, ma che ha di sicuro mostrato il grande potenziale di questa squadra.

Tag:,

Aurum