Crotone,

Al Crotone non basta lo Scida, vince il Napoli 2-1

Esordio sfortunato per il Crotone all’Ezio Scida che perde anche contro il Napoli di Sarri. Nonostante la cornice di pubblico, nonostante l’emozione della prima volta nel nuovo stadio, e nonostante abbiano giocato la maggior parte del match in superiorità numerica, gli squali non sono riusciti a portare a casa neanche un punto. 

“Anche se in molti non ci credono – ha commentato a fine gara il tecnico Davide Nicola – questa squadra può salvarsi. Oggi avevamo di fronte il Napoli che è una grande squadra e ancora una volta siamo scesi in campo troppo timorosi”.

Tra i giornalisti qualcuno fa notare a Davide Nicola che la Curva a fine gara ha respinto il saluto della squadra e lui ha commentato: “Se qualcuno ha pensato di poter arrivare in serie A e vincere tutte le partite si è sbagliato, perché qui abbiamo una squadra di esordienti che incontra gente esperta e che conosce bene questa categoria”.

Difende i suoi calciatori l’allenatore del Crotone dicendo che quella contro il Napoli non è stata una parità dove i rossoblu hanno subito eccessivamente e che alla fine i numeri dicono che il Crotone ha avuto 5 palle gol ed il Napoli 7 “nessuno ci ha umiliato nessuno” dice. 

 

Diverso il tono di mister Sarri che al termine della gara ha detto: “Normalmente campi come questo di Crotone non sono posti dove vai e vinci facilmente. Sono contento del risultato ma non dei tanti errori che nel corso della partita abbiamo commesso”. 

Tag:,

Aurum