Crotone,

Vacanza crotonese per Tania Cagnotto

cagnotto 1

Dal trampolino di Kazan alla sabbia rossa di Isola Capo Rizzuto, dagli allori dei campionati mondiali di Russia al relax tra storia, posti incantevoli e ottimo cibo.
La pluricampionessa di tuffi Tania Cagnotto ha scelto la costa crotonese per godersi la medaglia d’oro e le due di bronzo conquistate nelle scorse settimane ai mondiali di Kazan, gli ultimi per la straordinaria atleta bolzanina. Foto sui social e faccia completamente rilassata per la Tania nazionale che ha trascorso il Ferragosto in una splendida struttura turistica a Capo Binaco, sulla bellissima riviera di Isola Capo Rizzuto, insieme al suo fidanzato e futuro marito (visto che hanno annunciato il matrimonio) Stefano Parolin. Ovviamente per i due non poteva mancare anche la visita ad uno dei borghi più belli d’Italia, Le Castella, e alla fortezza aragonese (come da foto pubblicata da Parolin su Twitter). Sulla costa crotonese i due hanno trascorso alcuni giorni di vacanza prima di lasciare oggi la Calabria per altri lidi e altre vacanze. Tania Cagnotto ha già annunciato che le Olimpiadi di Rio 2016 saranno le ultime competizioni sportive alle quali parteciperà. E visto che nel suo albo d’oro manca solo un podio olimpico chissà che un bel po’ di peperoncino calabrese e crotonese non possa portarle tanta fortuna per Rio 2016.

Tag:, , ,

Istituto S.Anna