Crotone,

Trivellazioni in mare, parla il sindaco Pugliese

Riceviamo e pubblichiamo

“Come rappresentante dei cittadini di Crotone è doveroso oltre che sentito fare tutto quanto è nelle mie possibilità per tutelare quella che considero da sempre la ricchezza della nostra terra: il mare.

 

Sia chiaro una volte e per tutte: il sindaco è innamorato del mare della sua città e lo è non da oggi.

 

Tutto il suo percorso di vita, prima di indossare la fascia tricolore, testimonia questo suo attaccamento ad una risorsa che considera strategica per il futuro della città.

 

Non è un caso che stiamo lavorando intensamente dal primo giorno di insediamento sul piano regolatore del porto per portare finalmente a compimento una infrastruttura adeguata e funzionale la cui realizzazione è avvertita da questa città da anni.

 

Allo stesso modo, per quanto attiene le autorizzazioni per la ricerca di idrocarburi, ci impegneremo senza sosta affinché il nostro mare sia tutelato.

 

Sarò sicuramente voce di quanti guardano al mare una risorsa da valorizzare e tutelare e non da sfruttare.

 

Anche coinvolgendo i sindaci della fascia ionica che sicuramente condividono con me la necessità di tutelare i propri territori.

 

Agiremo come sempre, senza retorica, nell’interesse esclusivo della nostra gente e per non vanificare gli sforzi che stiamo mettendo in campo per lo sviluppo e l’economia del mare.

 

Naturalmente la nostra voce pur forte, perché supportata da cittadini, non può rimanere isolata.

 

E’ necessario, oltre che fondamentale anche dal punto di vista tecnico, che la Regione Calabria si pronunci e lo faccia con convinzione e determinazione.

 

A tal riguardo chiederò al Presidente Oliverio, in un incontro che avrò in Regione mercoledì, di istituire un tavolo tecnico al riguardo con il coinvolgimento di tutti i sindaci dei comuni costieri.

 

Noi siamo pronti a fare la nostra parte e la faremo fino in fondo.

Ugo Pugliese

Sindaco di Crotone”

 

 

Tag:,

Aurum