Crotone,

Sui terreni confiscati si Semina il futuro

Torna l’appuntamento annuale con “Seminare il futuro”, sui terreni confiscati gestiti ad Isola Capo Rizzuto dalla cooperativa sociale Terre Joniche-Libera Terra.
Domenica 16 ottobre, a partire dalle ore 9.30, sui terreni della splendida località Cepa di Isola di Capo Rizzuto, si ripeterà il gesto della semina a mano, un gesto uguale da millenni, carico di simboli e significati. In contemporanea in tutte le aziende agricole bio italiane aderenti all’iniziativa, i partecipanti spargeranno a mano, in un campo appositamente preparato, sementi biologiche e biodinamiche di cereali attraverso un gesto semplice, concreto e antico.

Nel corso dell’iniziativa si potranno anche visitare i numerosi stand di produttori locali. Infine a tutti verrà offerto un buffet con prodotti biologici.

Per iscriversi basta accedere al link
http://www.seminareilfuturo.it/aziende/cooperativa-sociale-terre-ioniche-libera-terra-2/
La partecipazione è gratuita

Tag:, ,

Istituto S.Anna