Crotone,

Statale 107, Cimino, Pedace e Trocino: “Gallerie al buio un pericolo per la sicurezza”

Riceviamo e pubblichiamo

Con la presente è nostro dovere sollecitare chi di competenza a provvedere una volta per tutte alla definitiva risoluzione di una problematica che purtroppo persiste da diversi anni.
La Strada Statale 107 che collega le città di Cosenza e Crotone, attraversando l’altopiano della Sila, è un’arteria di fondamentale importanza nell’ambito della viabilità calabrese e delle due provincie sopracitate.
Si tratta di un collegamento viario all’interno del quale ricadono diverse località e pertanto ad alta densità di traffico. Inoltre è fruita quotidianamente da un congruo numero di studenti che devono raggiungere il polo universitario di Cosenza.
La Strada Statale 107 è interessata da una serie di gallerie lasciate nel buio più totale; e sappiamo benissimo che laddove non c’è illuminazione, non c’è sicurezza.
È impensabile che esistano ancora arterie viarie principali, perché ricordiamo che dalle nostre parti le arterie viarie principali sono le strade statali, che versano in condizioni di abbandono e che presentano disservizi tali da mettere a repentaglio la vita delle persone.
Per tutto quanto sopra riportato, si chiedono interventi urgenti atti a ripristinare, o meglio a realizzare, una pubblica illuminazione che possa garantire la pubblica incolumità così come accade in ogni luogo degno di definirsi civile.
Consiglieri Comunali del Comune di Crotone
Manuela Cimino
Enrico Pedace
Antonio Fabio Trocino

Tag:,

Istituto S.Anna