Crotone,

Sicurezza, Oliverio ad Alfano: “Venga a Crotone”

Il ministro dell’Interno convochi, con la sua partecipazione diretta, un Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica per il territorio Crotonese che in questi giorni è interessato da una serie di atti intimidatori ed episodi di violenza ai danni di imprese ed operatori economici che hanno suscitato molta preoccupazione e adotti le misure necessarie di controllo e contrasto al crimine organizzato in modo tale da segnalare una forte e più incisiva presenza dello Stato nei confronti di una città che vuole reagire ad atti violenti e deplorevoli”. Questo è quanto chiesto dal deputato Pd Nicodemo Oliverio, in una interrogazione al ministro Alfano nella quale il parlamentare crotonese scrive inoltre: “ad essere state colpite in vario modo sono state la Trony, il supermercato MD e l’Abramo customer care e recentemente altri atti intimidatori hanno riguardato l’imprenditore Fiorino evidenziando una offensiva ai danni del tessuto produttivo crotonese”.
“Organizzazioni di categoria del mondo produttivo da Confindustria a Confcommercio da Confartigianato ad Api, organizzazioni sindacali e le istituzioni territoriali a partire dal sindaco della città – ha aggiunto Oliverio – hanno espresso solidarietà e vicinanza agli imprenditori e ai lavoratori che sono stati oggetto di tali gravi episodi intimidatori. Le forze dell’ordine e la magistratura stanno svolgendo un importantissimo lavoro sul territorio, mettendo a segno negli ultimi tempi importanti operazioni contro la criminalità organizzata. Chiediamo dunque – conclude Oliverio – che sia innalzato il livello di attenzione e rafforzate tutte le misure possibili per contrastare fenomeni che puntano ad inquinare la vita civile e a penetrare nei segmenti economici del territorio”.

Tag:, , , , , , ,

Istituto S.Anna