Crotone,
Tempo di lettura: 1m 12s

#RotoloniReginaChallenge, 245 palleggi in 119 secondi: l’impresa di Francesco regala 10mila euro all’ospedale di Crotone

Grazie alla performance di Francesco Rizzo, l’Ospedale San Giovanni di Dio di Crotone riceverà una donazione di 10.000 euro da parte di Sofidel, gruppo cartario produttore del noto marchio Regina.

La performance di maggior rilievo sulla piattaforma dedicata all’iniziativa #RotoloniReginaChallenge, lanciata dal gruppo cartario Sofidel agli utenti della rete inviati a cimentarsi nel palleggio con un rotolo di carta igienica al posto del classico pallone da calcio, è del crotonese Francesco Rizzo, originario di Crucoli, che pur vivendo a Genova ha pensato alla sua terra e scelto l’ospedale di Crotone per la donazione.

Una competizione all’insegna della solidarietà che ha permesso ai vincitori – l’autore del maggior numero di palleggi e i tre video più votati – di indicare una struttura ospedaliera a favore della quale Sofidel effettuerà una donazione di 10.000 euro ciascuno per fronteggiare l’emergenza coronavirus Covid-19.

Francesco Rizzo ha realizzato il maggior numero di palleggi, arrivando a farne ben 245 in soli 119 secondi di video, e ha scelto di destinare la donazione all’ospedale locale San Giovanni di Dio di Crotone.

Le altre strutture, indicate dagli altri vincitori dell’iniziativa e a cui saranno devoluti i contributi sono: l’Ospedale Ramazzini (Carpi, Modena), il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Luca (Lucca) e l’Ospedale “Pietro Cosma” (Camposampiero, Padova).