Crotone,

Rifiuti: domani in città la commissione parlamentare, ma non ci diranno niente

La Commissione bicamerale d’inchiesta per le attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti, nell’ambito dell’aggiornamento dei propri lavori, ha programmato una missione a Crotone per mercoledì 7 settembre. Lo rende noto la Prefettura di Crotone. La missione prevede un ciclo di audizioni, nella mattinata, ed una serie di sopralluoghi nel pomeriggio. La Prefettura inoltre informa che non è prevista alcuna conferenza stampa. Il calendario della visita prevede a partire dalle 9 le audizioni del Prefetto, del Procuratore della Repubblica e dei sostituti che si occupano di questioni ambientali, del sindaco, del Commissario straordinario dell’Arpacal e delle aziende impegnate nei lavori di bonifica. Seguiranno, dalle 14.30 alle 17, i sopralluoghi nelle aree industriali dismesse (ex Pertusola, ex Fosfotec, ex Agricoltura); nella la fascia costiera prospiciente la zona industriale (tra la foce dell’Esaro a sud e quella del Passovecchio a nord) e nella discarica di località Tufolo-Farina. (Ansa)

A noi di CrotoneNews preme sottolineare che una comunicazione del genere rende solo più confusa la situazione. Perché nessuna conferenza stampa? Perché non dire ai cittadini cosa siete venuti a fare e cose avete intenzione di scrivere nella relazione al ministro sulla questione ambientale a Crotone. Quando partirà la vera bonifica dei territori? Tutte domande che non potremmo porre ai parlamentari che verranno a sfilare ancora una volta in città. A questo punto si poteva anche evitare di pubblicizzare l’evento visto che non riusciremo a sapere nulla sulle sorti del nostro territorio e della salute dei cittadini crotonesi.

Tag:, ,

Aurum