Crotone,

Mimmo Lucano domani a Crotone, si mobilita la Calabria antifascista

La venuta di Mimmo Lucano, sindaco di Riace, che domani alle 17:00 parteciperà, nella nuova sede Arci di Crotone, al dibattito “Dai borghi alle città: costruiamo la futura umanità”, sta suscitando la netta presa di posizione di organizzazioni sindacali, associazioni e sigle antifasciste, dopo che è stata annunciata una contro manifestazione di appartenenti all’area di estrema destra. La Calabria antifascista si è mobilitata e domani a Crotone è previsto l’arrivo di decine di persone soprattutto da Cosenza, Catanzaro, Lamezia Terme, Reggio Calabria e altri centri.

Molti anche i circoli Arci della provincia che arriveranno nella sede crotonese per partecipare al dibattito e sostenere Mimmo Lucano.

All’incontro oltre a Mimmo Lucano, prenderanno parte Francesca Chiavacci, presidente nazionale dell’Arci, Giuseppe Apostoliti, Presidente Arci Calabria, Pino De Lucia Lumeno, portavoce Forum Terzo Settore provincia di Crotone, Lucia Sacco presidente Csv “Aurora” Crotone e Gino Murgi sindaco di Melissa.

Tag:, ,

Aurum