Crotone,
Tempo di lettura: 1m 19s

Meno smartphone a tavola per i bambini, Officina Kids dona ad Ego tovagliette da colorare

Quante volte ci capita di andare a mangiare fuori e trovare dei bambini con il cellulare sulla tavola, ipnotizzati da giochi o video, completamente distaccati dal contesto? Troppo spesso. 

Una brutta abitudine che non consente di apprezzare ciò che si mangia, impedisce ogni forma di comunicazione tra i commensali e impartisce una pessima abitudine. 

Per questo Titti Grossi e Alessia Sisca, responsabili di Officina Kids, associazione di promozione sociale che si occupa di attività educative per bambini e ragazzi, hanno pensato di donare ad Ego Cafe, ristorante pizzeria sul lungomare di Crotone, una fornitura di tovagliette da colorare, per coinvolgere i bambini a tavola e intrattenerli in modo sano e divertente. 

“Noi adulti abbiamo il dovere di dare i giusti esempi ai più piccoli, siamo i responsabili dell’educazione delle generazioni future” afferma Grossi. “Invece che affidare ad un tablet o ad un cellulare l’intrattenimento dei nostri figli, facciamoli colorare e giocare. Sarà difficile per le prime volte, ma i buoni esempi danno sempre ottimi risultati”, dice Sisca. 

“Abbiamo deciso di sposare l’iniziativa perché vediamo troppi bambini distratti dai cellulari a tavola e in più premieremo il disegno più bello e lo appenderemo nel nostro locale perché i bambini e le famiglie da noi sono i benvenuti” dice Pennisi, di Ego Cafè.

Se ci fossero altre attività di ristorazione interessate all’iniziativa, basterà mettersi in contatto con l’associazione.