Crotone
Tempo di lettura: 1m 15s

La segnalazione: “In Piazza delle Foibe degrado e incuria”

Lettere in redazione

“La situazione di degrado in Piazza delle Foibe a Crotone è ormai insostenibile e rappresenta una vergogna per la nostra città. Come già denunciato dall’Onorevole Talerico, la piazza versa in condizioni di abbandono e incuria inaccettabili, con rifiuti accumulati, aree verdi non curate.

Questo non solo deturpa il decoro urbano, ma rappresenta un serio problema per la salute pubblica e la sicurezza dei cittadini. I rifiuti putrescenti e l’incuria attirano insetti e roditori, creando un ambiente malsano e pericoloso.

Come coordintore cittadino di noi moderati, lancio un appello alle autorità competenti affinché intervengano con urgenza per ripristinare il decoro e la fruibilità di Piazza delle Foibe.

Chiediamo:

Una pulizia straordinaria e accurata della piazza, con la rimozione di tutti i rifiuti e la sanificazione delle aree interessate.
Un piano di manutenzione ordinaria regolare per garantire il decoro e la pulizia della piazza nel tempo.
Un maggiore controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.
Precisiamo che il nostro appello non vuole essere una critica politica, ma una semplice segnalazione costruttiva volta a migliorare la vivibilità della nostra città. Invitiamo tutti i cittadini a unirsi a noi per chiedere un intervento immediato e risolutivo a tutela di Piazza delle Foibe e del decoro urbano di Crotone.

Insieme possiamo fare la differenza.

Pisano Pagliaroli

Coordinatore Cittadino Noi Moderati Crotone”