Crotone,

Immigrazione, il prefetto inaugura un centro a Crucoli

Con il Pon Sicurezza riqualificata e riadattata una vecchia scuola del paese

Inaugurato a Crucoli il centro di accoglienza per immigrati finanziato con il Pon Sicurezza. All’inaugurazione, oltre al sindaco e alle forze dell’ordine, era presente il prefetto di Crotone Vincenzo De Vivo. Con il progetto è stato riqualificato un edificio scolastico dismesso, di proprietà comunale, che sarà il centro di seconda accoglienza per 10 a 15 stranieri richiedenti asilo e/o protezione internazionale.
All’interno del Centro sono previsti servizi di orientamento sanitario, assistenza sociale, inserimento abitativo, lavorativo e scolastico, nonché svolte attività ricreative e multiculturali.

Il Prefetto De Vivo ha incentrato il suo intervento sul tema dell’immigrazione e sulle problematiche ad esso connesse, evidenziando l’importanza dell’accoglienza e dell’integrazione, da intendersi quali fattori di crescita per il territorio.

Tag:, , ,

Al Lantarnino