Crotone
Tempo di lettura: 1m 7s

Domani “Naufragi” nel ricordo della strage di Steccato di Cutro

Si svolgerà domani, alle ore 19.00 presso il Piccolo Teatro Artea di Cosenza, “Naufragi”, la manifestazione organizzata da Artea, Accademia di Teatro Musica e Spettacolo, che come obiettivo quello di mettere insieme arte e solidarietà, resa possibile grazie al grande lavoro dei direttori artistici Stefano Tanzillo, Barbara Bruni e Francesco Antonio Conti. Tra gli ospiti Vincenzo Luciano, il pescatore di Cutro tra i primi soccorritori nella tragica alba del 26 febbraio 2023, quando intorno alle 4.00 del mattino un caicco con circa 200 persone a bordo, partito dalla Turchia, si spezzo dopo aver urtato la secca a poco più di 50 metri dalla riva, provando 94 morti (di cui 35 minori) e un numero imprecisato di dispersi.

I giovani allievi attori del Biennio Accademico di Artea cureranno un reading tratto dal libro “Quale Umanità?”, l’instant book di Vincenzo Montalcini, che è stato in prima linea in qualità di giornalista nei tragici giorni della Strage di Cutro.

L’evento si concluderà con la messa in scena di “Alyssa del Mare”, il corto teatrale già premiato al Festival Nazionale InCorti di Roma con Chiara Conti e Andrea Puglisi.

L’evento sarà condotto dall’attore Paolo Mauro, mentre il ricavato della serata verrà devoluto al Moci di Cosenza.