Crotone,
Tempo di lettura: 2m 3s

Crotone, Don Serafino Parisi è il nuovo Vescovo di Lamezia Terme

Don Serafino Parisi è stato nominato da Papa Francesco nuovo Vescovo di Lamezia Terme. L’annuncio alle ore 12:00 nella Basilica Cattedrale di Crotone e in contemporanea nel Duomo di Lamezia Terme.

L’arcivescovo di Crotone-Santa Severina, mons. angelo Panzetta, ha convocato tutto il Clero per la notizia arrivata nelle scorse ore dal Vaticano.

“Il Rev. Serafino Parisi è nato il 3 gennaio 1962 a Santa Severina (KR) ed è stato ordinato sacerdote il 27 aprile 1987. Ha conseguito il Baccellierato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana in Roma e la Licenza in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico dell’Urbe, completando la sua formazione con il Dottorato presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e la Laurea in Filosofia presso l’Università Tor Vergata in Roma.

È docente di Greco del Nuovo Testamento, Ebraico ed Esegesi biblica presso l’Istituto calabrese della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale in Napoli.
È giornalista pubblicista e Direttore di Vivarium, Rivista di Scienze Teologiche, forum dei docenti dell’Istituto Teologico Calabro. È socio, nella sezione professori, dell’Associazione Biblica Italiana e dell’Associazione Italiana di Cultura Classica. È inoltre responsabile della Scuola Biblica Diocesana «Bet J6seph» in Crotone, che è
sotto il patrocinio scientifico dell’Associazione Biblica Italiana.

Attualmente è parroco della Parrocchia “S. Dionigi” in Crotone. È stato parroco di “Santa Maria Maggiore” in Santa Severina; Amministratore parrocchiale della Parrocchia “San Tommaso d’Aquino” in Altilia di S. Severina; Vicario Episcopale per la Pastorale e per la Cultura; Membro del Consiglio Presbiterale Diocesano e Membro
del Collegio dei Consultori. È stato negli anni ’90 Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica, Direttore della Scuola diocesana di formazione socio-politica, Parroco della parrocchia “S. Tommaso d’Aquino” in Altilia di S. Severina (1990-1994); Parroco della Parrocchia “San Nicola Vescovo” in Cotronei (1994-2000); Parroco della Parrocchia “Cristo Risorto” in Steccato di Cutro (2000-2003); Membro del Consiglio di Amministrazione della Diocesi; Membro del Consiglio Presbiterale Diocesano; Rappresentante della Diocesi di Crotone-S. Severina nella Commissione Presbiterale Regionale; Vice presidente deii’IDSC; Direttore dell’Ufficio Catechistico Diocesano;
Membro della Commissione Regionale “Dottrina della fede e Catechesi”; Coordinatore Diocesano del Convegno Ecclesiale Regionale “Comunione è speranza” e Responsabile organizzativo della logistica dell’accoglienza e della permanenza (7-10 ottobre 2009). Tiene Conferenze, Corsi di Aggiornamento per i Laici e per il Clero
di varie Diocesi calabresi, Ritiri mensili del Clero.