Crotone,

Crotone, acqua: Sorical riduce portata e Congesi si arrabbia

Riceviamo e pubblichiamo da Congesi

“Avviso di riduzione della fornitura idropotabile all’ingrosso ai comuni consorziati per la gestione del servizio idrico integrato nel crotonese da parte di Sorical
Si avvisa che in data odierna la Sorical, in liquidazione spa, ha avviato le operazioni di riduzione di fornitura idropotabile all’ingrosso al comune di Crotone e che Congesi sta mettendo in atto ogni strumento utile a salvaguardare la gestione del servizio idrico integrato ed a ridurre al minimo gli inevitabili disagi del caso, nonostante non sia possibile un controllo sugli effettivi volumi di portata idrica ridotti da Sorical, la quale impedisce l’accesso ai serbatoi.
Lo strumento della riduzione della fornitura ci appare vessatorio oltre che illegittimo.
Vessatorio in quanto, pur in presenza del pagamento della fornitura idica, Sorical, procede alla riduzione idrica
Illegittima, in quanto, ad oggi il solo gestore unico presente in Regione Calabria, non viene messo nelle condizioni di gestire l’intero ciclo del sistema idrico integrato nei comuni consorziati.
Per tale motivo Congesi ha proceduto ha segnalare tale situazione agli organi competenti.
Sarà cura di Congesi tenere informata la cittadinanza”.

Tag:,

Aurum