Crotone,

Camera: interrogazione Dp su base F16 a Crotone

Dall’agosto dello scorso anno sarebbe in fase di progettazione vicino a Crotone un poligono aria-terra per permettere l’esercitazione degli F16 che saranno trasferiti dalla Spagna in Calabria. Lo affermano in una interrogazione i deputati di Dp Giovanni Russo Spena e Luigi Cipriani. Nell’interrogazione, rivolta ai ministri della difesa e degli esteri, si citano come fonte i verbali dell’Earings on military construction authorizations for fiscal year 1990, del congresso degli Stati Uniti. Secondo questa fonte, riferiscono i deputati, le attività preliminari per la progettazione dovrebbero concludersi entro l’agosto di quest’anno. Le spese per la costruzione del poligono saranno divise a metà tra Stati Uniti e Italia per un ammontare di sette milioni di dollari ciascuno. Russo Spena e Cipriani a questo proposito affermano che questo fatto smentisce clamorosamente le dichiarazioni di indisponibilità del Governo italiano ad assumersi ulteriori oneri di spesa. Secondo i due deputati, inoltre, “è particolarmente grave” che il parlamento non sia stato informato dell’ipotesi di costruzione del nuovo poligono. I due esponenti di Dp affermano anche che in base ai verbali del congresso la base di Crotone sarà operativa nel 1994 e che i militari statunitensi sono contrari ad un uso misto, civile e militare, del nuovo aeroporto. “questo pone fine – concludono – all’equivoco propagandistico delle forze filogovernative calabresi che avevano salutato la nuova base come un’occasione irripetibile per il rilancio del trasporto aereo civile in quella regione”.

 

Tag:, , , , ,

Aurum