Crotone,

Aeroporto, Enac: “Proroga curatela entro il 31 ottobre o decade gestione”

Il consiglio di amministrazione dell’Enac, riunitosi a Roma per esaminare la situazione finanziaria di alcuni aeroporti, si è soffermato sullo scalo di Crotone e, – si legge in una nota – ha ribadito che, qualora entro il 31 ottobre 2015 non vi fosse la proroga dell’esercizio provvisorio concesso dal Tribunale alla curatela fallimentare per la gestione dello scalo, la gestione decadrà automaticamente.
Sull’aeroporto di Reggio Calabria, il cda Enac ha poi deliberato in merito all’avvio del procedimento di decadenza della gestione alla società Sogas, se entro il 15 ottobre 2015 la società non avrà dimostrato di soddisfare i requisiti economico-finanziari necessari al mantenimento della gestione.

Tag:, , ,