A Crotone tornano i comunisti: eletti gli organismi del Pci

Si è tenuta, presso la nuova sezione cittadina, l’assemblea costituente del Partito Comunista italiano. Durante l’importante evento, che ha visto la presenza di Michelangelo Tripodi (membro della Segreteria nazionale del partito), sono stati eletti gli organismi direttivi provinciali e cittadini.

“All’Assemblea – è scritto in un comunnicato – hanno preso parte numerosi compagni provenienti da tutto il territorio provinciale, oltre ad alcuni ospiti provenienti da altre province calabresi”.

I lavori sono stati coordinati da Egidio Carbone e Michelangelo Tripodi, che ha introdotto il dibattito, caratterizzato da ricchi e proficui interventi sui temi della difesa della Costituzione, della necessità di una sanità pubblica e gratuita, della lotta per i diritti dei lavoratori e delle politiche di genere. “In particolare, – continua il comunicato – dal dibattito è emersa la volontà di distinguersi a livello locale, oltre che nazionale, dalle politiche reazionarie del Partito Democratico. «Chi sostiene il PD non può definirsi comunista» hanno affermato Tripodi e altri compagni, che hanno anche dichiarato l’impegno del partito in direzione della vittoria del No al prossimo referendum sulla riforma costituzionale”.

Al termine del dibattito sono stati eletti i direttivi cittadini e provinciali, e le segreterie così composte:

Segreteria provinciale: Saverio Valenti, Alfonso Valenti (tesoriere), Alessia Franco (responsabile comunicazione e propaganda), Antonella Folliero (responsabile cultura e scuola), Alessandro Sagliano (responsabile giovani e Fgci), Egidio Carbone (responsabile organizzazione), Angelo Foglia (responsabile politiche sociali), Francesco Galatà (enti locali).

Segreteria di sezione: Francesco Scuteri, Alessia Franco, Alessandro Sagliano, Adriana Scuteri, Luca Aversa.

Francesco Scuteri (32 anni) è stato eletto all’unanimità Segretario di sezione, mentre Saverio Valenti è il neoletto segretario provinciale.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.