ospedale-crotone

Tin e oncologia, Pd contento della decisione di Scura

Riceviamo e pubblichiamo sui posti della Tin assicurati da commissario Massimo Scura all’ospedale di Crotone

Accogliamo con soddisfazione, la decisione del Commissario regionale alla sanità Scura di mantenere in vita presso l’ospedale di Crotone i quattro posti letto dedicati alla T.I.N (terapia intensiva neonatale) e quelli dedicati ad oncologia che in precedenza sembravano destinati ad essere soppressi. Siamo contenti che il Commissario abbia rivisto le sue posizioni, condividendo le perplessità che avevamo noi stessi sollevate nei giorni scorsi, perplessità basate su valutazioni non meramente tecniche e ragionieristiche, ma di buon senso legate alla specificità dell’ospedale crotonese e del suo territorio legate soprattutto alle difficoltà infrastrutturali e di collegamento che rendono obiettivamente difficile un rapido collegamento da Crotone per le strutture sanitarie di Catanzaro. Questo risultato, che ci auguriamo sia solo il primo raggiunto dalla sanità crotonese, dimostra che quando la città nel suo complesso si muove nella stessa direzione, i risultati possono arrivare anche a dispetto di valutazioni penalizzanti precedentemente effettuate. A tale proposito va sottolineato l’impegno profuso dal Sindaco di Crotone , dalla Conferenza dei Sindaci e dal Commissario Arena. Adesso però, non dobbiamo abbassare la guardia perché il cammino per riportare l’ospedale di Crotone agli standard di sufficienza previsti dalla legge e soprattutto di buon senso è ancora lungo e solo con un impegno costante e diffuso è possibile raggiungere i risultati positivi che i nostri concittadini chiedono a giusta ragione.

Antonella Giungata

Michela Cortese

Enrico D’Ettoris

Alessandro Giancotti

Partito Democratico

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

stefano-bollani

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest-La-Scalata

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

stephen-king

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

jamestaylo-photo

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2015 RGB Communication srls | PI 03409750795. Powered by Idemedia.