Siciliani: “No alle trivelle a Cirò Marina”

No alle trivelle nello Ionio, a Cirà Marina non le vogliamo. Il sindaco di Cirò Marina, Roberto Siciliani, parteciperà alla manifestazione organizzata a Policoro, in Basilicata mercoledì 15 luglio, per dire no alle trivellazioni sullo Ionio.

Alla manifestazione parteciperanno i rappresentanti delle Regioni Basilicata, Puglia e Calabria, i sindaci e le associazioni “al fine di intraprendere – è detto in una nota del Comune di Cirò Marina – tutte le azioni civili ed istituzionali possibili, per scongiurare il pericolo di vedere deturpato il nostro mare a causa dell’installazione di trivelle a largo delle coste ioniche, la cui presenza provocherebbe forti ripercussioni negative in termini paesaggistici, turistici, agricoli ed ambientali”.

Per il primo cittadino Siciliani “questa manifestazione deve rappresentare il punto di partenza di unione di tutto il popolo ionico che deve far sentire alta la sua voce per avere l’attenzione da parte del Governo centrale, con interventi infrastrutturali, e non per diventare territorio di conquista per lo sfruttamento e l’impoverimento dello stesso. L’intento di questa Amministrazione, come già ribadito in altre circostanze, è di tutelare una delle fonti di ricchezza del territorio: il mare, salvaguardando e scongiurando i possibili rischi di carattere idrogeologico, ancora non ben definito, che incombono in particolare su Cirò Marina”.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.