Gli arrestati

Prostituzione, nomi e foto degli arrestati

Conferenza stampa arresti prostituzioneSono cinque stranieri e due italiani gli arrestati questa mattina dagli uomini della Digos e della Squadra Mobile della Questura di Crotone su ordine della Procura della Repubblica della città di Pitagora . Si tratta del crotonese Giovanni Spanó 42 anni, e Elena Adriana Bejenari 29 anni, per i quali le misure sono quelle di domiciliari. In carcere vanno Antonino Brunno 28 anni, Melentina Stoica 38 anni, Petre Coman 27 anni, Iulian Pruteanu 29 anni, e Ionut Andrei Bejenari 30 anni. Le indagini prendono spunto da una precedente inchiesta denominata “Green book” che riguardava una associazione a delinquere finalizzata alla produzione di documenti falsi. Gli arrestati sono accusati a vario titolo di induzione, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Le ragazze quasi tutte dell’Est europeo arrivavano in Italia con la promessa di un lavoro. Alla conferenza stampa hanno partecipato il Procuratore facente funzioni Lusiana Di Vittorio, il Questore Luigi Botte, Il vicario Roberto Pellicone, Il capo della Mobile Giovanni Cuciti e il capo della Digos Claudio Spataro. Secondo l’accusa i soggetti operavano autonomamente, ma di intesa.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

stefano-bollani

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest-La-Scalata

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

stephen-king

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

jamestaylo-photo

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2015 RGB Communication srls | PI 03409750795. Powered by Idemedia.