Olimpiadi 50&Più a Cutro, Damilano accende il braciere, ora arriva Moser

Con la cerimonia di apertura è iniziata la XXIV edizione delle Olimpiadi di 50&Più a Marinella di Cutro, in provincia di Crotone. Ad inaugurare i giochi è stato il campione di atletica leggera Maurizio Damilano, oro nella marcia sulla distanza di 20 km nel 1980 alle Olimpiadi di Mosca, che ha acceso il braciere olimpico. Oltre ad augurare una buona olimpiade a tutti gli atleti all’insegna dal sano agonismo e divertimento, è scritto in una nota, Damilano ha voluto dare qualche consiglio agli appassionati over 50 della disciplina tacco-punta: “Chi pratica la marcia, seppur a livello amatoriale, penso sappia già tutto. Per chi, invece, volesse scoprire questa disciplina proprio in virtù delle Olimpiadi 50&Più, partecipando così alla forma più diretta dell’esercizio fisico, che dà vigore al nostro modo di camminare, occorre seguire un movimento tecnico che impone alcune piccole regole di riferimento: in particolare il cosiddetto doppio appoggio ossia il mantenimento ininterrotto del  contatto con il terreno, e poi il mantenimento esteso del ginocchio nel  momento dell’impatto con il terreno fino al passaggio sulla verticale. Queste sono le due regole fondamentali. In un senso più generale, in un contesto amatoriale non tecnicamente evoluto e specifico, l’idea è quella di una camminata vigorosa e sostenuta con un passo deciso e  dinamico”. All’edizione parteciperanno oltre 1000 atleti over 50 provenienti da tutta Italia per un totale di 43 province. A vincere il trofeo delle Olimpiadi 50&Più dello scorso anno, è stata la squadra della provincia di Venezia, seguita da Lecce e Belluno. Anche quest’anno tornerà a pedalare con gli amanti della bicicletta over 50 il campione del mondo di ciclismo Francesco Moser (medaglia d’oro ai mondiali di ciclismo su pista a Monteroni di Lecce del 1976 e medaglia d’oro ai mondiali di ciclismo su strada a San Cristobàl del 1977) che in un triplo appuntamento il 13, 14 e 16 settembre accompagnerà gli sportivi in un’escursione in bicicletta alla scoperta della natura e del territorio calabrese. Gli atleti over 50 gareggeranno divisi per fasce di età confrontandosi in 10 discipline diverse, dalla marcia al nuoto, dal tennis al tiro con l’arco, per un massimo di 4 gare. Le competizioni si chiuderanno il 17 settembre con l’assegnazione delle medaglie d’oro, d’argento e di bronzo ai primi 3 classificati di tutte le gare sia maschili che femminili. (Ansa)

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.