fogne protesta

Lungomare, Marseglia: “Il Comune ha lavorato sodo”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell’assessore comunale all’Ambiente Michele Marseglia sulla situazione della rete fognaria del lungomare cittadino

L’Amministrazione comunale, così come tutti gli enti preposti in questi giorni hanno messo in campo tutto quanto possibile per risolvere la problematica che si è verificata sul lungomare cittadino.
A mandare in sofferenza la rete fognaria sono stati una serie di intasamenti che con l’intervento di mezzi idonei utilizzati dalla serata di sabato e per tutta la domenica abbiamo superato.
Si è trattato di un intervento delicato. Solo per fare un esempio per rimuovere alcune ostruzioni sono state necessarie pompe di autospurgo ad oltre 150 atmosfere.
Nessuno si è risparmiato in questi frangenti avvenuti tra l’altro in un periodo particolare.
L’amministrazione Comunale, come noto pur non avendo specifiche competenze essendo demandata a Soakro la gestione e manutenzione dell’impianto fognario, proprio per le difficoltà specifiche che vive la società e per l’emergenza verificatasi ha impegnato uomini e mezzi affidando il servizio di spurgo a ditta privata utilizzando fondi rivenienti da trasferimenti regionali.
Oltre alle azioni suddette si è provveduto alla rimozione ed al conferimento in discarica della sabbia riveniente dalle aree dove si è verificato lo sversamento.
E’ stato inoltre istituito un presidio permanente h24, coordinato dal dirigente Lavori Pubblici che effettuerà azioni di monitoraggio quotidiano e per eventuali interventi di carattere straordinario
Siamo in constante contatto con Arpacal che ha già effettuato e ripeterà più volte le analisi di cui naturalmente sarà data contezza alla cittadinanza.
Attualmente vige un solo divieto di balneazione temporaneo nel tratto di litorale pubblico antistante viale Gramsci all’altezza dell’incrocio con via Mori.
Comprendiamo e ci siamo fatti carico da subito del rammarico della gente, degli operatori del lungomare, dei bagnanti, che abbiamo raccolto direttamente sui luoghi dove siamo stati nelle ore dell’emergenza e dove continuiamo ad essere costantemente per monitorare la situazione.
A queste persone confermiamo che si è operato con il massimo impegno non solo da parte del Comune ma di tutti gli enti che, con grande attenzione, hanno collaborato alla task force istituita dal sindaco Vallone che immediatamente è stata messa in campo.
Comprendiamo molto meno azioni compiute da alcuni, fatte comodamente da casa, tese a creare allarmismo e disinformazione che lasciano il tempo che trovano e che tuttavia arrecano un danno fortissimo alla nostra città.
In altri contesti del nostro paese si sono verificati situazioni analoghe o ancora più gravi che tuttavia non hanno visto azioni effettuate in maniera così palesemente strumentale.

Michele Marseglia
Assessore all’Ambiente

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

stefano-bollani

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest-La-Scalata

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

stephen-king

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

jamestaylo-photo

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2015 RGB Communication srls | PI 03409750795. Powered by Idemedia.