Folla per la Bandabardò, il 22 i Sud Sound System

È stata una vigilia di Ferragosto con i fiocchi quella vissuta a Cotronei grazie al concerto della Bandabardò, organizzato dal Comune e in particolare dall’assessorato allo Spettacolo, retto da Luca Garofalo. Un vero e proprio bagno di folla, migliaia di persone, giovani e adulti, accalcati sin dal pomeriggio per assistere al concertone di una delle band più amate d’Italia, che l’Amministrazione comunale è riuscita ad avere in un giorno particolare coma la vigilia di Ferragosto.

Gente da ogni parte della Calabria è arrivata a Cotronei ed ha assistito ad uno spettacolo unico, durato quasi due ore di balli, musica e messaggi sociali che sono un must della Bandabardò. Una scommessa vinta dalla Giunta e dall’assessore Garofalo che su Facebook nei mesi scorsi aveva lanciato una sorta di consultazione cittadina per sapere quali concerti la gente avrebbe gradito.

“Siamo felici di aver regalato una serata indimenticabile ai nostri concittadini. – ha detto Garofalo – Come location è stata scelta volutamente Largo stadio, sia per le dimensioni del palco che per l’afflusso di gente previsto e poi perché era vicino all’albergo che ospitava la band. Inoltre abbiamo pensato che chi veniva da fuori Cotronei in questo modo avrebbe avuto la possibilità di ammirare i lavori fatti allo stadio dall’Amministrazione. Un grazie al gruppo di Pino Stumpo e Roberta Bevilacqua”.

Garofalo e Blecastro, però hanno voluto ringraziare personalmente la band per la disponibilità e l’umanità dimostrata, ma anche rivolgere “un grazie particolare ai carabinieri, ai Vigili urbani, all’Aver, ai Rangers della Sila, alla Croce rossa, alla Pro loco, agli operatori commerciali e ai cittadini.

“Un grazie grande – hanno aggiunto sindaco e assessore – all’ufficio tecnico comunale per tutto il lavoro svolto, ed uno ancora più grande a Tonino Altimari”. Belcastro, inoltre, ha inteso ringraziare il proprio assessore, Luca Belcastro per l’ottimo lavoro svolto”.

Lavoro che continua con l’organizzazione degli eventi estivi con il prossimo, atteso, concerto di un’altra band apprezzata in tutta Europa: i Sud Sound System, che suoneranno in Sila il prossimo 22 agosto.

 

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.