Schumacher guida la F2002 nel GP di Francia

Crotone si tinge di rosso Ferrari

Crotone si tinge di rosso, rosso Ferrari quello più conosciuto nel mondo. Sarà una tre giorni intera dedicata i bolidi del cavallino rampante, tra Le Castella e Crotone. L’appuntamento nella città di Pitagora è fissato per il 27 giugno quando arriveranno 40 auto dall’inconfondibile rombo e le attenzioni saranno soprattutto per lei la F2002, quella con la quale Michael Schumacher vinse il campionato del mondo in quell’anno. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nella sala Giunta del Comune di Crotone dall’assessore allo Sport Claudio Molè e dall’assessore alle Attività produttive Franco Baretta insieme a Eugenio Ripepe, presidente dell’Automobile club Catanzaro, Domenico Tiriolo, presidente della Scuderia Ferrari club Catanzaro, Salvatore Mancuso vice presidente della Scuderia Ferrari club Catanzaro, Luigi Spataro presidente dell’Automobile club Crotone, Michele Polifronio direttore dell’Automobile club Crotone e Adriana Arena responsabile unità territoriale Aci di Crotone. Il “Ferrari day” dedicherà a Salvatore Zito, già presidente dell’Aci di Crotone, recentemente scomparso, la prova non competitiva delle vetture sul circuito di viale Regina Margherita. Questo il programma: arrivo delle autovetture in via Vittorio Veneto alle 17.00. In piazza della Resistenza sarà allestito il villaggio Ferrari dove sarà possibile anche cimentarsi con il mitico “Pit Stop”, il cambio gomme dei bolidi della Formula 1. Mentre in piazza della Resistenza proseguirà lo “Show Car” le autovetture gireranno in parata in città tra Corso Mazzini, proseguendo per il lungomare fino ad arrivare al circuito cittadino in viale Regina Margherita.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

stefano-bollani

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest-La-Scalata

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

stephen-king

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

jamestaylo-photo

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2015 RGB Communication srls | PI 03409750795. Powered by Idemedia.