Bidaoui

Tra Crotone e Bidaoui salta l’accordo, niente firma

Fumata nera, anzi nerissima tra Crotone e Bidaoui. Il belga-marocchino era arrivato questo pomeriggio nella sede della società rossoblu con molte speranze e con la penna in mano per la firma. Le cose, peró, sono andate diversamente. Nessun contratto, nessuna firma, nessun accordo tra la società calabrese e l’esterno offensivo. Non ci sarà il suo ritorno in rossoblu. A trattare sarebbe stato direttamente il presidente del Crotone Raffaele Vrenna che non ha raggiunto l’accordo col calciatore e col padre di Bidaoui che sembra essere quello deputato all’ultima parola nelle trattative del figlio. Troppa distanza tra richiesta e offerta, soprattutto in questo momento del campionato che vede il Crotone protagonista e un eventuale ingaggio alto potrebbe far “saltare” lo spogliatoio. Rischio che il presidente Vrenna conosce benissimo e vuole evitare. Bidaoui non è del Crotone e non lo sarà se le sue richieste dovessero restare le stesse di oggi, anche se al momento non sono previsti altri incontri tra società e calciatore.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

stefano-bollani

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest-La-Scalata

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

stephen-king

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

jamestaylo-photo

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2015 RGB Communication srls | PI 03409750795. Powered by Idemedia.