Crotone, a Vercelli senza Tounkara

A Vercelli non ci sarà Tounkara. Il talentuoso attaccante spagnolo, di originino senegalesi, ha accusato un affaticamento muscolare che lo costringerà a restare a Crotone. Non sarà possibile, dunque, vedere la stessa formazione che martedì sera ha praticamente asfaltato il forte Bari. Ha recuperato ed è partito, invece, Federico Ricci. Un recupero importante per Ivan Juric visto che il fantasista è uno dei pochi calciatori che consente al tecnico croato di poter passare anche al 4-2-3-1. Rientra Balasa dalla squalifica e non ci sono altre defezioni. Per cui le sole differenze rispetto a martedì scorso dovrebbe essere l’inserimento dal primo minuto di Giuseppe Torromino al posto di Tounkara, e quella di Martella a sinistra per Modesto. Per il resto non dovrebbero esserci altre grosse differenze, a meno che Juric non decide di far respirare qualcuno. Questo secondo noi il modulo e i calciatori che scenderanno in campo domani contro la Pro Vercelli (campo sintetico)
Crotone (3-4-3): 1 Cordaz, 6 Yao, 3 Claiton, 13 Ferrari; 27 Zampano, 28 Capezzi, 20 Salzano, 24 Martella; 2 Stoian, 17 Budimir, 11 Torromino. All. Juric
A disp. 22 Festa, 5 Cremonesi, 7 Ricci, 8 Balasa, 10 De Giorgio, 18 Barberis, 21 Galli, 23 Modesto, 29 Firenze. Indisponibili: Sabbione, Tounkara. Squalificato: nessuno. Diffidato: nessuno

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.