Coppa Italia: a Crotone arbitra Pinzani, e la mente vola al 29 aprile 2016

Non poteva esserci altro esordio ufficiale per la stagione calcistica 2017-2018 che una gara arbitrata da Riccardo Pinzani di Empoli. Il fischietto toscano domani dirigerà la gara di Tim Cup Crotone-Piacenza, coadiuvato dagli assistenti Marco Citro di Battipaglia e Giovanni Luciano di Lamezia Terme, mentre il quarto ufficiale di gara sarà il signor Lorenzo Illuzzi di Molfetta.

Sono nove i precedenti di Pinzani col Crotone, ma quello che resterà per sempre nella mente dei tifosi rossoblù ha una data ben precisa: 29 aprile 2016.

Quando alle 22:22 di quel giorno Riccardo Pinzani ha messo il fischietto in bocca per decretare la fine della partita, probabilmente immaginava che quel triplice fischio lo avrebbe consegnato per sempre alla storia calcistica di Crotone. Una immagine indelebile con il “two box” di Sky Sport a mostrare l’arbitro toscano che fischia, il commento straordinario di Antonio Nucera e le immagini dall’alto e la voce di Bruno Palermo da un piazzale Ultrà straripante di gente e di gioia. “Per la prima volta nella sua lunga e gloriosa storia, il Crotone è in serie A” urlerà un commosso Francesco Repice (calabrese di Tropea), in assoluto il più bravo radiocronista di “Tutto il calcio minuto per minuto”, nelle radio di tutta Italia. A lui farà eco ancora Nucera: “Il Crotone ha costruito un capolavoro calcistico”, il tutto con quella incancellabile immagine del fischio di Pinzani e della piazza straripante di felicità.

Ecco, Riccardo Pinzani, torna ad arbitrare il Crotone proprio dopo quel 29 aprile del 2016, dopo quel fermo immagine stampato nella mente di tutti i tifosi del Crotone.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.