Molè - Geremicca - Paonessa

Carenza di sangue, donano gli sportivi

Presentata, nella Sala “Dionigi Caiazza” della Casa della Cultura, la “Settimana del Donatore Sportivo”
L’assessorato allo Sport, in collaborazione con l’Unità Medicina Trasfusionale dell’Ospedale S. Giovanni di Dio, il CONI provinciale e il mondo sportivo cittadino con l’egida della SIMEUP (Società Italiana Medicina di Urgenza ed Emergenza Pediatrica), promuove la “Settimana del donatore sportivo”.
Gli atleti tesserati con le società sportive crotonesi a partire da lunedì 10 agosto, doneranno il sangue all’Ospedale S. Giovanni di Dio di Crotone
Alla conferenza stampa sono intervenuti l’assessore allo Sport Claudio Molè, il direttore dell’Unità di Medicina Trasfusionale dell’Ospedale S. Giovanni di Dio Walter Geremicca, il presidente del CONI Provinciale Daniele Paonessa ed i presidenti ed i rappresentanti delle società sportive che hanno aderito all’iniziativa.
Dal calcio al ciclismo, dal nuoto alla pallavolo, dalle arti marziali alla ginnastica la gara di solidarietà vede tutti gli atleti ai nastri di partenza con lo stesso senso di disponibilità e di generosità per la raccolta di sacche di sangue che saranno destinate al Centro Trasfusionale dell’Ospedale Cittadino.
Molte le società che hanno già aderito all’iniziativa: l’F.C. Crotone Calcio, l’ASD Martial Kroton Ryu, i volontari di Polizia Locale, ASD Fuorigiri, ASD New Team Kroton, RN Auditore, la Kroton Nuoto, la Lacina Nuoto, la Libertas Nuoto, la Libertas Mako Nuoto, la Pallavolo Crotone, la Palamilone che raccoglie sette società che operano presso la struttura sportiva cittadina.
Altre lo faranno nei prossimi giorni grazie a sostegno del Coni.
Si parte lunedì 10 agosto. Dalle ore 8.00 alle ore 11.00 alla Lega Navale sarà allestito un punto raccolta presso lo stand del CONI e dove saranno presenti emoteche mobili dell’Azienda Sanitaria Provinciale attrezzate per i prelievi e personale medico ed infermieristico che accoglieranno i tesserati delle società sportive che si presenteranno per la donazione.
Nei giorni successivi, per tutta la settimana, gli atleti potranno recarsi direttamente presso il Centro Trasfuzionale dell’Ospedale S. Giovanni di Dio
“Atleti dal cuore grande quelli delle società sportive cittadine. Un cuore generoso che mettono sul campo di gara e che gli consente di emergere ed affermarsi nelle rispettive specialità ma anche fuori dai momenti di competizione a dimostrazione, come recita lo slogan scelto per la presentazione dell’iniziativa, che “lo sport è vita” nel senso più completo della parola” ha detto l’assessore allo Sport Claudio Molè.
“Il mondo sportivo crotonese è felice di potersi mettere a disposizione del Centro Trasfusionale dell’Ospedale cittadino, attraverso un gesto che riteniamo doveroso perché donare sangue può contribuire a salvare vite. A questa “settimana del donatore sportivo” seguiranno sicuramente altre iniziative proprio per l’importanza che assume la donazione” ha detto il delegato del Coni Provinciale Daniele Paonessa
“Abbiamo bisogno di tutti. Questa “settimana della donazione” da parte del mondo dello sport crotonese è particolarmente importante proprio nel periodo estivo dove la richiesta di sangue è più forte” ha detto il direttore del Centro Trasfusionale dell’Ospedale S. Giovanni di Dio Walter Geremicca.
Lo stesso direttore ha ricordato che donare il sangue non crea nessun problema al donatore e che rappresenta una utile occasione per essere sempre sotto controllo medico, essendo un atto sanitario che viene assistito con la massima cura, oltre a rappresentare, naturalmente, una azione dal grande valore umano.

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

stefano-bollani

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest-La-Scalata

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

stephen-king

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

jamestaylo-photo

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2015 RGB Communication srls | PI 03409750795. Powered by Idemedia.