Amici di Beppe Grillo: “Via Tellini ci costa già 1,5 milioni di risarcimento che pagheremo noi cittadini”

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma di Amici di Beppe Grillo Crotone 

“Ed io pago ! No, non è il film di Totò. Tutto succede a Crotone. Il comune, cioè noi cittadini, dovremo pagare 1.416.975 euro alla ditta che ha vinto la vertenza arbitrale per i danni “subiti in conseguenza della illegittima sospensione dei lavori di Via Tellini sotto il castello”. I nostri amministratori appaltano i lavori di smantellamento dei vecchi box e la riqualificazione di Via Tellini sotto il castello fino al lungomare, senza prima rimuovere i commercianti, che si rifiutano di traslocare in piazzale Nettuno, dove tra l’altro non erano ancora pronti i locali a loro destinati. Dopo otto anni dall’assegnazione dell’appalto non potendo realizzare i lavori per la presenza dei commercianti, la ditta aggiudicatrice, per i danni “subiti in conseguenza della illegittima sospensione dei lavori”, vince la vertenza arbitrale vedendo accolta la richiesta di risarcimento danni pari a 1.416.975, che noi cittadini andremo a pagare con l’aumento dell’Imu, Tari, Tasi, mensa e trasporto degli studenti, e compagnia bella. I nostri amministratori sprecano soldi regalandoli a destra e a manca, i dirigenti non pagheranno mai i loro errori, anzi, al contrario loro prendono i premi di produzione per avere raggiunto gli obiettivi prefissati. Paghiamo solo noi cittadini.  Ad agosto, dopo aver subìto l’arbitrato, magicamente, è quasi pronta la ‘Galleria commerciale Nettuno’ dove verranno trasferiti i commercianti del mercatino di via Tellini, cosicché il Comune procede all’assegnazione dei nuovi box. Il 5 settembre parte lo sgombero dei vecchi locali di via Tellini che, finalmente sarà “libera” e pronta peri lavori di riqualificazione. La Giunta ha recepito e si appresta a passare al vaglio dell’aula consigliare, in fase di approvazione del bilancio di previsione 2015, il pagamento di 1.416.975 euro alla ditta Chisari. Perché il Comune ha consegnato un cantiere appaltato, senza prima procedere a liberarlo dagli inquilini? Perché il Comune, come per magia, dopo aver concluso, a nostro sfavore la vertenza arbitrale con l’impresa Chisari, che ci costerà quasi 1,5 milioni di euro, adesso è pronto per liberare via Tellini? Perché alla fine paghiamo sempre noi e non il politico e il dirigente (responsabile del procedimento) che ha gestito l’appalto. Tutto quanto sembra un disegno, un progetto, un tipico modo di fare di chi è abituato ad appaltare, appaltare, appaltare, senza alcun risultato a discapito di quelle dei cittadini. Regalano 1.416.975 euro, ma non riescono a reperire 190.00 euro per la mensa ed il trasporto degli studenti. Provvederemo a segnalare la questione alla Corte dei Conti, affinché qualcuno paghi di tasca propria gli “errori” voluti … pardon commessi!”

Notizie Correlate

Ultime Recensioni

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.